Titolo: TeatroDanza: IL GIARDINO CHE VORREI con Laura Scudella
Quando: 28.04.2018 - 29.04.2018
Dove: Il Cortile - Rho
Categoria: Workshop
Evento Facebook: -
Consiglia:

TeatroDanza: IL GIARDINO CHE VORREI

con Laura Scudella 28-29 aprile 2018

Non diversamente da una pianta, faccio parte del mio giardino. Non ci sono piante giuste o sbagliate. Un giardino riverbera la qualità dei sentimenti di chi se ne occupa. L’amore di cui necessita un giardino è fatto di attenzione, partecipazione, cura, rispetto. E naturalmente di gioioso stupore di fronte al miracolo della presenza. (“Il giardino che vorrei” Pia Pera)

Proviamo a riscoprire il nostro corpo come casa primaria del nostro giardino interiore. Proviamo ad occuparci di questo luogo proprio perché cassa di risonanza di noi stessi. Osserviamolo con attenzione, cura, rispetto e senza giudizio. Riconosciamoci la possibilità di rintracciarne la forma, il profumo, il suono, le sensazioni. Diamoci l’opportunità di stupirci della sua inaspettata presenza.

Aperto a tutte le persone interessate alla ricerca sul movimento, qualsiasi abilità e livello di esperienza nella danza abbiano .

 

ORARI: sabato 28 h 10:30 - 13:00 / 14:30 -17:30 

Jam h 18:00 - 20:30 OPEN JAM introduzione Laura Scudella aperta a tutti

Domenica h 10:00 - 13:00  / 14:30 – 17:00

LUOGO: palestra Statuto, c/o Scuola Marconi, via S.Giorgio Rho

 

LAURA SCUDELLA Laureata in Pedagogia (“Il disegno della figura umana: una ricerca sulla rappresentazione grafica del movimento”), inizia studi di danza classica e contemporanea dopo cinque anni di ginnastica artistica, lavorando con maestri nazionali ed internazionali.
Studia e pratica Contact Improvisation con Dieter Heitkamp, Urs Stauffer.
Approfondisce Physical Theatre con Jess Curtis, Stephanie Maher, Monica Francia. Segue workshop di DanceAbility® (danza praticata da persone abili e disabili insieme), con Alito Alessi e segue il lavoro di Laura Banfi con la quale ha una collaborazione di tipo pedagogico artistica.Collabora con Associazione Il Cortile all’organizzazione di un importante seminario di DanceAbility® a Prato, dove tiene insieme a Sauro Lascialfari corsi di DanceAbility®.Studia Aikido. Frequenta il Corso di insegnamento su ricerca di movimento di danza e benessere per la malattia di Parkinson.¤ Frequenta Academy Isola Danza e partecipa alle performance create da Carolyn Carlson (48° Esposizione Internazionale d’Arte alla Biennale di Venezia.

Fa parte di Compagnia ABBONDANZA-BERTONI,(danza in “Mozart Hotel”, lavora in “Woyzeck”, interprete ed assistente coreografa di “Argonautika”).
Realizza con la Compagnia SECONDO TAGLIO di cui è cofondatrice “Pas d ’Anges”.
Interprete e coreografa del solo “L’accoglienza” con cui partecipa a Leap Festival Liverpool 2004. Coreografa in residenza a Exploratorium Dance NorthWest, UK e debutta con un suo nuovo lavoro, “Skinless”(2004).
Dal 2005 al 2008 collabora didatticamente e artisticamente con Juri Roverato insieme al quale è coreografa e interprete del duo “L’incontro”. Partecipa alla cerimonia di apertura delle Paralimpiadi di Torino 2006. FInalista del premio GDA veneto(2008).
Collabora con compagnia teatrale La Piccionaia (in scena nello spettacolo per ragazzi “In bocca al lupo”). Debutta con Rachele Colombo “Bambole offline” progetto di musica e danza intorno al mondo delle donne(2010).
Dal 2014 collabora con Associazione Arts and Krafts, fa parte degli spettacoli “Abissi clandestini” e “La fabbrica delle parole”con la regia di Irene Paoletti e con con Compagnia outsider Gattopicchio con la quale mette in scena nel giugno 2015 la performance “Attraverso la O di Pinzòn”. Collabora con Fondazione il Sole di Grosseto, dove insegna teatro fisico aperto a tutti e, artisticamente e pedagogicamente, con cooperativa Arcobaleno di Follonica.
Insegna danza creativa, Teatro fisico (aperto a tutti), Contact Improvisation attraverso un lavoro che si prefigge di rispettare l’organicità del movimento e di stimolare l’espressione di sé, con la consapevolezza che il linguaggio del corpo non si inserisce solo in concetti di spazio, tempo e forma, ma è in stretto contatto col nostro sé e col nostro percorso emotivo.
Ama definire la propria danza una danza di pancia e di cuore.

 

 

Sede

Luogo:Il Cortile
Via:Via Garibaldi, 30
CAP:20017
Città:Rho
Provincia:MI
Sito:http://www.ilcortile.net
Facebook sede: -
DescrizioneLa sede si trova a Rho in Via Garibaldi 30 a 5 minuti a piedi dalla stazione ferroviaria.

Raggiungibile da Milano tramite passante ferroviario S5 e S6 direzione Varese, Gallarate, Novara (il passante lo si può prendere in Milano anche alle fermate MM1 Pta Venezia,MM2 Garibaldi,MM3 Repubblica) o dalla Stazione Centrale di Milano.

Tempo percorso treno Milano a Rho: 15 minuti.
Mappa

indietro